Come non dare spazio al re della nostra valle? Il Castelmagno trova la sua casa in questo raviolo unico che sa far estasiare gli amanti del formaggio. Accompagniamo il Castelmagno in questo ripieno con Gorgonzola D.O.P. e ricotta fresca di latte vaccino. La sfoglia sottile, il ripieno morbido e piacevole danno vita ad un vero e proprio incanto per il nostro palato, che può essere gustato con i più svariati condimenti, dal semplice burro e salvia alla crema di formaggi.

VALGRANOTTI

  • Mettere a cuocere il prodotto ancora surgelato.

    Circa 2/3 minuti dalla ripresa dell’ebollizione dell’acqua